pensierifluidi

7 agosto 2009

affinità

Filed under: pensierifluidi — franpiedifreddi @ 15:28
Tags: ,
.. ieri è passata a trovarmi Sara, una ragazza conosciuta l'anno scorso.. Per qualche tempo siamo state legate dall'illusione di partire insieme per il Cile, poi è partito qualcun altro. 
Sara è appena tornata dallo Sri Lanka; è stata lì sei mesi a lavorare in un progetto di sensibilizzazione e formazione sulla disabilità e sull'inserimento e l'accettazione dei disabili nella loro stessa comunità. Nel suo sguardo brillano ancora i volti e le voci delle storie che mi ha raccontato.. è tornata da una settimana e già non ne può più di Trento. Sta cercando una stanza per lasciare casa dei suoi e scendere a vivere in città.. forse viene a stare da me.. o forse lascia definitivamente il suo lavoro in casa di riposo e riparte per un altro angolo di mondo.. per qualche mese, un anno, o più. E' inquieta, non trova pace. Quando è "lontana" è felice, sta bene.. ma si rende conto che quello di cooperante non può essere il suo futuro, che sta cercando una sorta di stabilità e non riesce a trovarla.. nè qui nè laggiù.
Sembra la mia storia.. ed io ancora devo partire! E chissà se mi riuscirà di farla davvero un'esperienza prolungata al Sud.. L'ho sempre vista come una seconda possibilità che mi merito.. un modo per costruirmi una  nuova professionalità, uscire dal circolo devastante di lavoratrice-dipendente-
hasta-la-muerte-perchè-il-posso-fisso-è-fondamentale.. Anch'io sono fondamentalmente inquieta. E sto ferma da troppo tempo. Ma questa è un'altra storia.

Con Sara s'è chiacchierato di Sri Lanka e di Ecuador.. lei lo conosce bene, ha lavorato pure lì, per un anno.. ed io, pian piano, inizio a partire per il prossimo viaggio..
Ieri notte splendeva una luna talmente piena che sembrava volesse scoppiare. Chissà se l'hanno vista così anche dall'altra parte del mondo..
 
Annunci

8 commenti »

  1. ho voglia di una birra

    Commento di ostelinus — 7 agosto 2009 @ 15:22 | Rispondi

  2. .. stanno nel frigo, secondo ripiano.. o preferisci che te la porti io, tesoro?

    Commento di franpiedifreddi — 7 agosto 2009 @ 15:24 | Rispondi

  3. se paghi tu, ne voglio 2

    Commento di ostelinus — 7 agosto 2009 @ 15:25 | Rispondi

  4. .. l’altra volta hai pagato tu, stavolta tocca a me.. =)

    Commento di franpiedifreddi — 7 agosto 2009 @ 16:43 | Rispondi

  5. se ci hai fatto caso c’era pure giove a “pochi centimetri” dalla luna

    Commento di utente anonimo — 8 agosto 2009 @ 11:41 | Rispondi

  6. tempo fa qualcuno mi ha spiegato che voi femminucce andate dalla parrucchiera ed assiste alla “fiera delle banalità”.
    noi maschietti invece andiamo al bar ed assistiamo alla “fiera degli errori/orrori”.
    La differenza non è proprio impercettibile: infatti se sei interpellata su un discorso qualsiasi per cavartela basta che concordi con la massa e annuisci (anche sapendo che non è così). quando capiti alla fiera degli errori tutto sommato è più divertente di un TG di emilio fede: gente che si trasforma in “tuttoligi” e passa tranquillamente dall’entomologia >
    il brutto è quando qualcuno dice e quel lui sei tu.panico.
    ma il peggio è la fiera degli orrori.
    oggi una persona che conosci anche tu quindi niente nomi (l’ex postino) ha detto:

    Commento di utente anonimo — 9 agosto 2009 @ 19:10 | Rispondi

  7. @#5 (e #6): no.. non ci ho fatto caso.. ma io non ce li ho gli amichetti astrofili che mi spiegano i pianeti e le stelle.. ;o)
    (ah! manca un pezzo della storia.. cossa gà dito l’ex postin?!?)

    Commento di franpiedifreddi — 10 agosto 2009 @ 07:44 | Rispondi

  8. 1- non mi hai mai detto che c’è un limite di caratteri nei post.
    2- non serve essere laureati in astrofisica per vedere un puntone luminoso vicino alla luna quando la guardi (o come dice qualcuno “c’è una stella vicino alla luna, è giove?”)
    3- ti scrivo più tardi che ha detto “postman”
    4- dal mio amico astrofilo sono andato ieri sera a casale sul sile a guardare la luna zoom 140X e giove coi 4 satelliti visibili. era li che mi è venuta la voglia di guardare le perseidi in montagna. di solito guardo da una parte e subito qualcuno “l’hai vista?” naturalmente dall’altra parte.
    Adesso ho deciso: ne punto una e aspetto che cada!

    Commento di utente anonimo — 10 agosto 2009 @ 10:58 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: