pensierifluidi

25 marzo 2009

Onomastica

Filed under: pensierifluidi — franpiedifreddi @ 17:01
Tags:

chuck

Ultimamente faccio fatica ad addormentarmi. Vado a dormire tardi, come al solito, sono sfinita, come al solito, ma la testa continua a filare pensieri, scanditi dal ticchettio asincrono della sveglia e dell’orologio. Questo accade da domenica scorsa, quando, al posto della solita tisana, ho dovuto ingoiare un altro bel rospo a forma di foglio notizie che mi ha fatto prima intristire, poi deprimere e infine incazzare.
Anche ieri notte, me ne stavo al calduccio sotto il piumone e i pensieri si arrotolavano come zucchero filato attorno al bastoncino. Pensavo a come e dove vorrei fare il viaggio di quest’anno; pensavo alle persone con cui passo il mio tempo libero; pensavo a cosa fare per digerire il rospo; pensavo che questa dannata influenza non vuole proprio passare; pensavo ad un insignificante dialogo in cui qualcuno mi si rivolgeva con un vocativo a dir poco raccapricciante.
E ora mi sfogo.
Una delle cose per cui sono profondamente grata ai miei genitori e alla moda di fine anni ’70 è il nome che porto. Francesca. È un gran bel nome. Mi piace. Mi si attaglia. Mi conviene. Mi si confà.
Dice che significa donna libera. In letteratura e in musica non sono molte le “donne libere” omaggiate.. l’amante e adultera dal Divin Poeta; quella che forse manco era lei; quella che, un po’ come me, capisce che qui non va; quella che si diverte alle spalle di Anna; quella stanca di ballare; e poche altre.
Ma sto divagando. Dicevo. Francesca. È un bel nome. Eppure c’è una cosa che mi fa venire l’orticaria: i vezzeggiativi, gli ipocoristici, i diminutivi non autorizzati. Detesto chi si permette di chiamarmi con qualsiasi appellativo diverso dal mio nome completo e, in particolare, tre categorie di persone: 1. gli individui di sesso maschile; 2. chi è più giovane di me; 3. le ragazze, le ragazzine e le donne, soprattutto quelle sempre allegre, gioiose, che giocano a fare le amichette del cuore. Io.Non.Ho.Amiche.
È più forte di me. È come quel San Valentino di tanti anni fa, quando il mio di allora zito ebbe la dolcissima idea di regalarmi un album di foto autoprodotto, con dentro immagini fotomontate di noi due da bimbi. Bellissimo. Per carità. Ma c’è stata un’invasione di campo non permessa. Erano le mie foto di bimba.. lui che c’entrava?
C’è uno spazio del popolo, peraltro molto vasto, e ci entra chiunque, in piena libertà. C’è uno spazio che è solo mio. E non ci entra nessuno. C’è uno spazio che condivido con chi e quando decido io. E in questo spazio ci sono, tra le altre cose, le mie foto e i miei soprannomi.
Eh, lo so. Ora mi direte che sono acida, lamentosa, malevola e astiosa. Chissenefrega.

Annunci

31 commenti »

  1. ciccia, sei acida, lamentosa, malevola e astiosa.

    Commento di ostelinus — 25 marzo 2009 @ 22:00 | Rispondi

  2. ciccio, TU sei autorizzato.. ;o)

    Commento di franpiedifreddi — 25 marzo 2009 @ 23:21 | Rispondi

  3. Beh, io son fortunato il mio nome è corto niente nomignoli, semmai abbreviato e nemmeno di tanto hihihi.

    hakuna matata 😉

    Commento di utente anonimo — 26 marzo 2009 @ 08:46 | Rispondi

  4. togli i maschi e le donne non rimangono in tanti che ti possono chiamare con un soprannome! Dolce e Gabbana…
    e poi chi sarebbe l’ex appassionato di photoshop? un aiutino…

    Commento di utente anonimo — 26 marzo 2009 @ 11:08 | Rispondi

  5. @Lù: tra un po’ ti chiameremo “L”.. hihihi ;o)

    @anonim- del #4: ‘mazza quanto sei curios-.. ;-p

    Commento di franpiedifreddi — 26 marzo 2009 @ 11:18 | Rispondi

  6. ma come L. :((

    Manco le brioches anonime dell’idl hanno così poche lettere :(((

    Commento di utente anonimo — 26 marzo 2009 @ 20:58 | Rispondi

  7. cmq pure a me stanno sulla punta i nomignoli.

    ci ho messo anni ad abituarmi a “dani”… anche se ogni tanto mi viene sempre un brivido sulla schiena quando mi chiamano dani e sono sovrappensiero…

    Commento di ostelinus — 27 marzo 2009 @ 09:48 | Rispondi

  8. @Linus: o_O .. a parte il fatto che non hai la faccia da dani.. dani detto ad un uomo è terrificante.. Eppoi, per me, di Dani ce n’è una sola! =)

    @”L”: ahahaha!! Dai, su.. scherzavo! Sarai mica permaloso come me.. ;o)

    Commento di franpiedifreddi — 27 marzo 2009 @ 10:11 | Rispondi

  9. @Fran: io permaloso? naaaaaaaaa 😀

    …beh in effetti un pochino… ma non per queste cavolate, figurati 😉

    ciau e buon week!

    Commento di utente anonimo — 27 marzo 2009 @ 13:16 | Rispondi

  10. Io ho un’amica che si chiama Cosimina, come devo chiamarla?
    -mina?
    -cosima?
    -cosy?

    datemi un aiuto

    Commento di utente anonimo — 27 marzo 2009 @ 20:25 | Rispondi

  11. chiamala “cosa”. dovrebbe bastare.

    Commento di ostelinus — 30 marzo 2009 @ 08:48 | Rispondi

  12. Potremo aprire una nuova rubrica su questo blog.. l’Oste consiglia..
    ;o)

    Commento di franpiedifreddi — 30 marzo 2009 @ 10:18 | Rispondi

  13. a sto punto potrei chiamarla “La cosa”. non vorrei si offendesse

    Commento di utente anonimo — 30 marzo 2009 @ 12:19 | Rispondi

  14. beh, vogliamo parlarne? io mi chiamo daniela, ma a viterbo arrivano a chiamarmi “Dà”. …. no comment. Comunque, La mia amica non è ne acida,lamentosa, malevola e astiosa. E’ tutto un problema di condizioni al contorno. Lo dico sempre io, anche l’equazione differenziale più bella e pulita può dare delle schifezze come risultati se le condizioni al contorno fanno schifo……

    Commento di utente anonimo — 3 aprile 2009 @ 09:19 | Rispondi

  15. non è facile trovare un blog non “tecnico” dove si parli di equazioni differenziali, magari di secondo grado non omogenee a coefficenti costanti. Chi mai si può interessare a queste cose? (risposta: daniela, e questo lo avevo capito. la domanda più corretta sarebbe: daniela, cosa te ne fai delle equazioni differenziali?)
    P.S. per Piedifreddi: le lettere da inserire si vedono da cani, le sbaglio 2 volte su 3

    Commento di utente anonimo — 3 aprile 2009 @ 12:45 | Rispondi

  16. ma è ovvio che ci gioco con le equazioni differenziali! che altro vuoi farci? 🙂
    Si, fra, le lettere si vedono malissimo…io devo insistere almeno 4 o 5 volte….

    Commento di utente anonimo — 3 aprile 2009 @ 14:11 | Rispondi

  17. e a cosa giochi? alla crescita Malthusiana? posso capire calcolo combinatorio a poker ma con le EDO non mi viene in mente nessun gioco, solo delle gran litigate. A che gioco giochiamo?

    Commento di utente anonimo — 3 aprile 2009 @ 20:23 | Rispondi

  18. risposta al commento 8:
    Allora io che sono kek con che nomignolo mi chiami, visto che dani in effetti fa proprio schifo? (ormai mi chiama dani solo mia mamma)

    Commento di utente anonimo — 3 aprile 2009 @ 20:26 | Rispondi

  19. Biii! Resto scollegata per un paio di giorni e qua succede il finimondo.. ;o)
    Allora, con ordine:

    @Da’/Danie’/Dani (la sola!): ..e infatti bisognerebbe intervenire sul contesto (o come lo chiami tu contorno).. ci stiamo lavorando. ;o)

    @non più anonimo dei #15, #17 e #18: che ti credi, questo è un blog frequentato da gente che ne sa! ;o)
    Potremo aprire pure una nuova rubrica dedicata a voi storditi fisici/matematici/’gegneri.. ma me ne dissocio aprioristicamente! 😎
    Poi, la mamma è sempre la mamma.. e (quasi) tutto le è permesso..
    E infine, come vorresti essere chiamato? ;o)

    @tutti i cecati: prendetevela con splinder, oppure cambiate occhiali! ;o)

    .. ma quanti Daniele/a ci sono?!? o_O

    Commento di franpiedifreddi — 5 aprile 2009 @ 21:21 | Rispondi

  20. a che gioco giochiamo? io con la crescita batterica nel suolo….ma certo, magari un sistema di equazioni che studi l’andamento della borsa non sarebbe male, e di sicuro sarei pagata di più……..
    Per Fra: ecco…scusa, amica mia, che poi amica non sei, visto che tu non hai amiche (e quindi varrà pure il contrario), si, mo’ vedi che sparisci un attimo e qui succede il finimondo….se vuoi possiamo lavorarci assieme sul contorno, visto che pure qui lascia un po’ a desiderare….. baci baci
    PS: ma allora non ti posso chiamare Fra… mi sembra che il concetto del post è chiaro.

    Commento di utente anonimo — 6 aprile 2009 @ 13:05 | Rispondi

  21. @Dani: tesssoro, anche tu sei autorizzata! =)

    Commento di franpiedifreddi — 7 aprile 2009 @ 10:59 | Rispondi

  22. minchia… 21 commenti: sei una blogstar O____O

    Commento di ostelinus — 7 aprile 2009 @ 15:39 | Rispondi

  23. @Linus: quando si dice che c’è gente che non c’ha proprio niente da fare.. =D

    Commento di franpiedifreddi — 7 aprile 2009 @ 16:16 | Rispondi

  24. il non più anonimo del 15,17 e 18 risponde:
    -mai detto che il blog è frequentato da gente che non sa (d’altronde se scrivo io…)
    -stordito a mè che sò lo re???!!
    -non è che voglio rimanere anonimo, è che sono pigro. però per essere precisini ho scritto anche #4 #10 e #13. sennò quando vuoi trovare tutti sti commenti

    Commento di utente anonimo — 8 aprile 2009 @ 21:02 | Rispondi

  25. mio caro:
    – chettelodicoaffà..
    – .
    – non è che voglio fare la precisina puntualizzatrice, ma lo sapevo.. ;o)

    Commento di franpiedifreddi — 9 aprile 2009 @ 13:11 | Rispondi

  26. Bene, cara mia amica non amica, prova a passare da queste parti e ti troverai addosso un bel po’ di soprannomi…
    Silvia, Sil, Silvietta, Silviotti (mio papa’), Dobby (qualcuno sa perche’!), Silvi (brrr), Silber, Silberio (invenzione di mio marito), Silvita, e per concludere Silviña (ideazione della ex di mio marito, che rientra nel concetto di donne allegre che fingono di giocare alle amichette… ‘na stronza)

    Commento di utente anonimo — 19 aprile 2009 @ 14:59 | Rispondi

  27. WUA! finalmente un commento dal Cile! .. mancava alla collezione.. =)
    Un sorrisone, cumpleañera!

    Commento di franpiedifreddi — 20 aprile 2009 @ 13:44 | Rispondi

  28. cos’è successo?
    il blog è a lutto?
    sono ormai mesi che qualcuno non si fa sentire, (tipo dall’ultima volta che mi ha tirato il pacco), un sms, una mail, una tel; …un c…o!
    guarda che è ora di festival vari da queste parti, fatti sentire
    il tuo non più anonimo

    Commento di utente anonimo — 28 maggio 2009 @ 22:22 | Rispondi

  29. #28: contento? ;o)
    Il blog s’è assopito tanto quanto me..
    C’è Dente al Tam Tam l’11 giugno.. e molto molto probabilmente anch’io.. =)

    Commento di franpiedifreddi — 29 maggio 2009 @ 16:32 | Rispondi

  30. mi offro come cavaliere se non sei già accompagnata

    Commento di utente anonimo — 30 maggio 2009 @ 21:14 | Rispondi

  31. @ #30: se po’ fa’..

    Commento di franpiedifreddi — 3 giugno 2009 @ 12:36 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: