pensierifluidi

4 aprile 2008

25 aprile

In fondo, non sarebbe poi così difficile festeggiare il 25 aprile: basterebbe essere antifascisti. (M. Serra)

Ma quest’anno c’è un’ulteriore bella proposta, non solo per festeggiare ma per tornare ad essere in un certo senso protagonisti.
Tutto è nato una sera di febbraio, seduti ai tavoli di un accogliente locale tra amici, tra una fetta di salame e una forchettata di pappardelle al ragù.
Quella sera s’è mangiato, riso, cantato a tavola i vecchi canti popolari, canti di tutti, parole e musica che hanno unito persone di tutte le età al coro delle Mondine di Novi.
Da quella serata e dall’ottimo lavoro del progetto "Mondine 2.0 – Di madre in figlia" è partita la proposta di allungare i tavoli, tagliare altre fette di salame, schiarire la voce e ritrovarci il 25 aprile in 7000 e più, a casa dei Fratelli Cervi,
tra Valle Re e i Campi Rossi, di nuovo in compagnia delle mondine e con loro i Fiamma Fumana, Cisco, la Casa del Vento, Franco del Fuorioraio. E perché mai?
Per festeggiare il 25 aprile.
Per cantare il 25 aprile.
Per ricordare il 25 aprile.
Per far sì che ogni giorno sia il 25 aprile.
Perchè, in fondo, le nostre radici partono anche da lì e, in fondo, sono resistenti.

Annunci

5 commenti »

  1. Grazie, Fran!

    Commento di stellavale — 5 aprile 2008 @ 22:55 | Rispondi

  2. quasi paura di questo splinder..ti vedo fra i contatti in linea apro e parli delle Mondine, come me nell’ultimo post..
    quanto utenti avranno parlato delle mondine nell’ulitmo mese?

    ciao

    Commento di BoucheRouge — 8 aprile 2008 @ 09:33 | Rispondi

  3. @BoucheRouge: beh.. l’obiettivo è 250! .. e speriamo di raggiungerlo! =)

    @Vale: è sempre un piacere.. =)

    Commento di franpiedifreddi — 8 aprile 2008 @ 09:46 | Rispondi

  4. bellissima l’apertura con le parole di michele serra!!
    Complimenti è confortante trovare ancora ragazzi che la pensano come noi ultraquarantenni!

    Commento di utente anonimo — 21 aprile 2008 @ 17:07 | Rispondi

  5. @anonimo del #4: se puoi, passa a Casa Cervi venerdì.. il conforto potrebbe trasformarsi in ottimismo! =)

    Commento di franpiedifreddi — 21 aprile 2008 @ 22:46 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: