pensierifluidi

24 febbraio 2007

Episodi Salseri

Sembra che Buenos Aires pulluli di vita salsera… avevamo una lista di numerosi locali ma, a quanto pare, durante la settimana sono quasi tutti chiusi.
Giovedì sera abbiamo provato Brujas, un locale non lontano dall’appartamento… un buco esageratamente “cubano”, pista sotterranea di cemento peggio di quella delle Busatte, molto reggaeton, salsette un po’ vecchiotte ma molto belle… e soprattutto inviti come se piovesse!
Buio, fumo, musica a volume altissimo, gente che balla da sola…
Sorpresa e stupore quando, poco dopo l’esibizione dello staff di animazione, il dj mette Miguel Enrique e la “nostra” Abre que voy seguita poi da un paio di pezzi decisamente inaspettati dei Croma Latina (n.d.r.: i Croma Latina sono un gruppo italiano che fa musica cubana… come siano finiti tra i cd di un dj di Baires, resta un mistero… ;o) … e posso dire di aver ballato la seconda salsa più bella della mia vita con uno sconosciuto colorato e un po’ esibizionista come il Negro.
Ieri notte abbiamo provato un locale un po’ più “europeizzato”, l’Azucar… bleah… salsette romantiche e portoricane, moltissimi argentini e colombiani, probabilmente nessun cubano… buuuuu…
Ma possiamo decisamente bullarci raccontando che l’animatore del locale ci si è avvicinato e detto di averci riconosciute: “voi eravate al Brujas l’altra sera, nevvero?” … eheheh!
[19/02/2007]
Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: